Tappeto Pakistano Kashmir 280x180 cm

I tappeti Kashmir sono realizzati in Pakistan con lane molto soffici e seriche ispirandosi ai disegni dei tappeti turcomanni.
Quelli realizzati per i Moghul erano della migliore qualità, anche grazie alla disponibilità di un materiale molto pregiato, la lana cashmere. Questo particolare tipo di lana, estremamente preziosa e lucente, ha una mano molto vellutata, ricavata dalla tosatura del pelo della capra Hircus.
L’annodatura dei tappeti è asimmetrica e molto densa, con una trama fitta che, grazie alla qualità dei materiali impiegati, risulta in una tessitura sottile, molto definita e aggraziata. Gli esemplari più rari sono quelli di seta, cui possono aggiungersi altri materiali preziosi come l’oro e l’argento. I decori, molto geometrici e lineari, conferiscono omogeneità alla struttura. Talvolta, vi è una fusione tra i motivi Herat, spesso utilizzati sulla bordura, assieme ad attributi realistici, tipici dell’India, come peonie, gigli e rose, oppure tigri ed elefanti. 
Sono tappeti dal decoro geometrico e lineare dove l’intensa policromia sfrutta accostamenti di colore spettacolari, fondendo il rosso, il verde, l’azzurro e il giallo per una resa visiva unica.

Tappeto Pakistano Kashmir 280x180 cm

€ 1.500,00 Prezzo regolare
€ 750,00Prezzo in saldo
  • Caratteristiche

    Provenienza: Pakistan
    Materiale: Lana su cotone
    Lavorazione: Annodato a mano
    Dimensioni: 280x180 cm
    Colore fondo: Blu
    Colore bordo: Beige
    Disegno: Geometrico
    Forma: Rettangolare